Uno "yawn" e sei di buonumore!

Tempo di lettura stimato: 1 min

“Yaaawwnnn” ciò che avete appena letto è il suono onomatopeico ufficiale che viene usato nei fumetti per indicare lo sbadiglio. È vero, non lo sto inventando! Tant’è che deriva proprio dalla parola stessa che in inglese significa «sbadiglio».  Sbadigliare, spesso è indicato come sintomo di sonnolenza: e cosa è importante quanto mangiare e sorridere per avere buonumore? Dormire! La stanchezza, si sa, non aiuta nessuno, anzi peggiora solo le cose e fa vedere tutto nero. Mentre a noi piace vedere a colori ed essere di buonumore. Per questo dormire è vitale quanto aver un buon sonno. L’ideale sarebbe riposare dalle 6 alle 8 ore per notte (tra l’altro aiuta a fortificare il sistema immunitario) ma non è detto che tutti debbano rientrare in questi numeri. Ciò che importa è che il sonno sia di qualità quindi prima di addormentarvi fate buoni pensieri. E se non riuscite ad addormentarvi? Una camomilla, ovvio!