Giornata mondiale dell’Amicizia

"L’amicizia nasce nel momento in cui una persona dice ad un’altra: “Cosa? Anche tu? Credevo di essere l’unica”.


(C.S. Lewis)



Care amiche e amici, oggi festeggiamo insieme a tutti voi la Giornata Mondiale dell’Amicizia. Se l’amicizia non si può spiegare perché è un sentimento che, come l’amore, è difficile darle una definizione e ognuno potrebbe farlo in mille modi diversi, la Giornata mondiale dell’amicizia, invece, che si celebra ogni 30 luglio, si può raccontare. Era infatti il 2011 quando l’ONU decise di creare questa giornata, riconoscendo così l’importanza universale dell’amicizia considerandolo un valore che crea sicurezza e contribuisce ad aumentare nelle persone la passione per un mondo migliore. Perché gli amici condividono, e chi condividono è solidali, e chi è solidali, aiuta e così nessuno viene lasciato solo, nessuno è isolato né discriminato. La giornata dell’amicizia è una buona occasione per dedicare un pensiero agli amici, e ricordare quanto si è fortunati perché come dice il detto: “chi trova un amico trova un tesoro” e credo che tutti abbiano un tesoro da offrire e un tesoro da trovare!

La vita è un bellissimo viaggio, ricco di emozioni, sentimenti, traguardi e luoghi meravigliosi ed il nostro pianeta è un luogo stupendo, ma i luoghi più incantevoli sono quelli che custodiamo nel nostro cuore, nei ricordi, quelli che magari che abbiamo condiviso con un amico. Pensare che 
già Aristotele diceva che “l’antidoto contro cinquanta nemici è un amico”, ed è proprio vero, a me basta pensare alla fortuna che ho di avere tante amiche e amici, qui nel mondo virtuale e lì, con voi, nel mondo “reale”.