Vitamina D: Ormone del buonumore!

Buongiorno mondo! Non vi sembra una giornata Vitaminica? Ahh, io adoro il sole, alzarmi presto e far colazione con succo d’arancia e pane tostato con miele e poi farmi una bella corsa nell’aria frizzantina!

Sono sempre piena di energie ma molte di queste energie  sono merito del sole e della Vitamina D! Infatti, mi ha spiegato il mio amico Galileo che la luce del sole agisce sull’ipotalamo, una determinata regione celebrale che regola la produzione di serotonina, conosciuta come “ormone del buonumore”! Beh, il sole ha anche il colore dell’allegria: il giallo! 
Per questo le tinte delle vesti dei monaci buddhisti sono di color zafferano e arancione, per via dell’energia che emanano questi colori, che sono quelli della forza vitale. E poi, che il sole faccia bene al corpo e alla mente lo dice anche la scienza! Per esempio, i “bagni di sole” e le giornate all’aria aperta fanno aumentare i livelli di vitamina D, quella che serve per rendere le ossa forti e la pelle luminosa. 
E non è finita qui! L’ormone del buonumore, di cui vi ho parlato prima, favorisce anche il rilassamento muscolare. Sapete qual è la cosa più bella? Che per avere tutti questi fantastici benefici dai raggi del sole bastano appena 10 minuti di esposizione al giorno. Impossibile non riuscirci, almeno d’estate. Il sole ha proprio dei superpoteri sulla positività, sul benessere e sul buonumore. Forse è per questo che è sempre stato “adorato” nei secoli e nelle diverse culture, dalla Grecia a Roma, fino all’Inghilterra. 
Quindi sorridiamo al nostro amico sole che ci farà compagnia ancora per qualche mese (nei paesi più caldi anche tutto l’anno!) ma sempre con cautela però perché i raggi uv sono alleati, sì, ma con qualche accortezza!