Ora della Terra

Se ridurre lo spreco di acqua è semplice come chiudere il rubinetto, e non solo nella Giornata Mondiale dell’Acqua, partecipare all’Ora della Terra è facile come spegnere la luce! 
Finalmente anche quest’anno è arrivato il momento tanto atteso da chi ama la natura! L’ora della Terra è un evento internazionale ideato e gestito dal WWF, e ha l’obiettivo di illuminare le nostre coscienze spegnendo la luce. Scusate il gioco di parole, ma lo scopo dell’Ora della Terra è proprio questo: sensibilizzare l’opinione pubblica e far capire ai cittadini di tutto il mondo che è fondamentale prendere provvedimenti contro i cambiamenti climatici e proteggere l’ambiente. Tutti insieme, alle 20.30 del 24 Marzo 2018, spegneremo le luci per un’ora. Non trovate sia bellissimo partecipare a qualcosa di tanto importante? Il rispetto per il pianeta, limitare gli sprechi, usare quanto basta, sono valori da insegnare alle generazioni future, che avranno il compito di preservare il pianeta dopo di noi, anche se è da noi che può partire il cambiamento! Pensate che la prima edizione di questa Giornata si svolse nel 2007, e allora partecipò solo la città di Sidney. Dopo dieci anni, sono diventati 187 gli stati che hanno partecipato nel 2017! Riuscite a immaginarvi i monumenti, le strade, le piazze di tutto il mondo lasciate al buio per un’ora? Un’ora  simbolica in cui manifestare la volontà di prendersi più cura de nostro pianeta, e in cui lanciare un appello alle istituzioni, alle imprese, ai cittadini di tutto il mondo e soprattutto a te, che hai il cuore verde!